Amministrazione trasparente

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Il Decreto Legislativo n. 33 del 14/3/2013 "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicazione, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni ha operato un riordino in un unico corpo normativo degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, introducendo nuovi obblighi.

Questo Ente, nel dare attuazione alla nuova normativa sulla trasparenza, intende garantire le libertà individuali e collettive, nonché i diritti civili, politici e sociali, integrare il diritto ad una buona amministrazione e concorrere alla realizzazione di un'amministrazione aperta, al servizio del cittadino.

La nuova pagina conforme allo schema indicato dal decreto accoglierà progressivamente le informazioni di cui è prevista la pubblicazione.

Fino al completamento del riordino le informazioni restano consultabili anche nella pagina Trasparenza, valutazione merito.





 

Stampa AMMINISTRAZIONE TRASPARENTEInvia a un amico AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Class Action

CLASS ACTION

Art. 1, c. 2, d.lgs. n. 198/2009, all'Art. 4, c. 2, d.lgs. n. 198/2009, all'Art. 4, c. 6, d.lgs. n. 198/2009

 
"la fattispecie non ricorre"
Stampa Class ActionInvia a un amico Class Action

Servizi in rete

art. 7 co. 3 d.lgs. 82/2005 modificato dall’art. 8 co. 1 del d.lgs. 179/16 

"la fattispecie non ricorre"

 
Stampa Servizi in reteInvia a un amico Servizi in rete

ALTRI CONTENUTI - DATI ULTERIORI

Sezione dove sono collocati altri contenuti pubblicati a fini di trasparenza.
Art. 7-bis c. 3, d.lgs. n. 33/2013, art. 1 c.9 lett. f) l.n. 190/2012
 


  RENDICONTI DELLA DESTINAZIONE DELLA QUOTA DEL 5 PER MILLE DELL’IRPEF


        5 per mille IRPFE attribuita nel 2017  [786 KB]
        5 per mille IRPFE attribuita nel 2018  [784 KB]

        5 per mille IRPFE attribuita nel 2019  [756 KB]
        Relazione illustrativa rendicontazione 5 per mille anno 2019 [67 KB]