Modalità di pagamento I.M.U. dall'estero

Modalità di pagamento dell'I.M.U. dall'estero

♦ mediante modello F24 in modalità telematica (home banking);
 

 ♦ mediante bonifico bancario:
           • versamento totale a favore del Comune per i codici tributo: 3912 – 3916 – 3918
                 C/C intestato alla Tesoreria Comunale – Intesa Sanpaolo Spa,
                 NUOVO IBAN: IT42K 03069 12117 100000046057 – BIC: BCITITMM
 

           • versamento in favore dello Stato solo per il codice tributo 3925 (fabbricati del gruppo D)
             
C/C intestato alla Banca d’Italia, IBAN: IT02G0100003245348006108000 – BIC: BITAITRRENT
 

ATTENZIONE: sin dall'anno 2013 è riservata allo Stato la sola imposta dovuta per i fabbricati a destinazione produttiva, gruppo catastale “D”. In tutti gli altri casi, l’imposta è versata per intero al Comune.
 
Descrizione/causale da indicare nel bonifico:
1) CODICE FISCALE o partita IVA del contribuente; 2) “IMU ANNO ........”
3) “ACCONTO” oppure "SALDO".
 
Inviare al Comune soltanto la copia dell’eventuale versamento fatto allo Stato.
 

Stampa Modalità di pagamento dell'I.M.U. dall'esteroInvia a un amico Modalità di pagamento dell'I.M.U. dall'estero